Victoria’s Secret x Balmain: ecco di cosa si tratta

sara sampaio Olivier Rousteing

Il direttore creativo di Balmain non si ferma mai e, anzi, disegnerà in collaborazione con il marchio di lingerie Victoria’s Secret una capsule collection

La moda non dorme mai, Olivier Rousteing neppure. A pochi giorni dalla presentazione della nuova collezione – Primavera-Estate 2018 – di Balmain alla Paris Fashion Week, il direttore creativo della maison francese ha annunciato un’ultima e super sexy collaborazione con il marchio americano di lingerie Victoria’s Secret.

Rousteing infatti disegnerà alcuni dei look che vedremo in passerella durante la prossima e attesissima sfilata di Victoria’s Secret in programma per il 28 novembre nella città di Shanghai. Ma non solo. Per il brand di intimo, il fashion designer ha in cantiere anche una capsule collection esclusiva che verrà messa in vendita negli store VS dal 29 novembre dello stesso anno.

#VSxBALMAIN. 11.29.17 @victoriassecret @olivier_rousteing

Un post condiviso da BALMAIN (@balmain) in data:

Non è certo la prima volta che Victoria’s Secret collabora con una griffe di rilievo nel panorama fashion per la parziale creazione dei look presenti in sfilata. Sicuramente, al contrario, è la prima volta che il brand punta a uno stilista affermato come Olivier Rousteing con il quale, realizzare anche una capsule collection.

Non si tratta di una casualità ma anzi, di un calcolo ben preciso. Lo stilista è famoso per avere amiche e testimonial di rilievo – soprattutto social come Kim Kardashian, Rihanna etc – che di sicuro non si tireranno indietro dall’indossare le sue sensualissime creazioni, pubblicizzandole. La Balmain Army quindi si allarga e lo fa in modo intelligente, abbracciando anche gli Angeli Sara Sampaio, Joan Smalls, Alessandra Ambrosio e Karlie Kloss.

Per il momento, i dettagli svelati sono pochissimi. Su Instagram, la collaborazione ha un proprio hashtag ufficiale #VSxBalmain mentre sull’account di Victoria’s Secret è stato pubblicato un collage in bianco e nero con quella che sembra essere, a tutti gli effetti, una grafica tributo alle copertine degli album dei Sex Pistols. Che Rousteing abbia deciso di dare un tocco punk al sexy sogno erotico americano a tutto angeli, ali, divise sportive, piume, glitter e trasparenze? Staremo a vedere!

balmain victoria secret