Royal baby 3: ecco tutto quel che c’è da sapere

Il terzo royal baby della coppia Kate-William è in arrivo: scopriamo insieme qualche curiosità sui neonati della famiglia reale inglese

Siamo al terzo figlio per Kate Middleton e il principe William. Kensington Palace aveva rivelato lo scorso settembre la bella notizia, giustificando così – causa forti nausee mattutine – le assenze future della duchessa di Cambridge dagli obblighi reali. Per quasi 9 mesi però, Kate ha preso parte a tutti gli eventi con tanto di tacchi a spillo. Ora a pochi giorni dalla nascita del fratellino o sorellina di George (5 anni) e Charlotte (3), quinto in linea di successione al trono, iniziano a esserci le prime indiscrezioni e congetture inerenti la data del parto, il sesso e il nome del bebé. Scopriamole assieme!

La data e il luogo

La duchessa avrebbe dovuto partorire ad aprile e dunque, le date più quotate sono: il San Giorgio (23 aprile), l’onomastico di George (29 aprile), il giorno dell’anniversario di matrimonio di Kate e Will. Sul dove, ci sono pochi dubbi: il Lindo Wing del St. Mary’s Hospital di Londra per una cifra che va dalle 5-6mila sterline – in base al tipo di parto – e da 1000 a 100mila per le notti extra.

Il nome e l’annuncio della nascita

Nel rispetto della tradizione si opterà per il nome di un ex sovrano: se femmina, si scommette su Mary seguito da Victoria; se maschio, Albert. Appena verrà alla luce, il team addetto alla comunicazione della Royal Family, invierà alcune mail con i principali dati inerenti il neonato, ai media più importanti del paese. Poi toccherà ai social e infine al classico e immancabile cavalletto fuori la cancellata di Buckingham Palace.

La prima uscita della duchessa

Dopo la nascita di George, la duchessa uscì dall’ospedale con un abito a pois – omaggio a Lady D. – già il giorno seguente e si prese una pausa maternità lunga 5 settimane. Dopo la nascita di Charlotte invece, Kate si mostrò lo stesso giorno in pubblico. Per questo terzo bambino, la prima data ufficiale è il 19 maggio al castello di Windsor al matrimonio dell’anno!

Nuova tata e nuova moneta

Oltre alla fidata e fedelissima nanny spagnola Maria Turrion Borrallo – che ha salvato Kate dalla nonni insonni a cui la costringeva George – arriverà un secondo aiuto. Da che non volevano aiuti professionali…!

Il terzo Royal baby come i fratelli, avrà sicuramente la sua moneta personalizzata. Ad ogni nascita infatti, la Royal Mint (la Zecca Reale) ha coniato un tot di monete da un preciso valore: per George furono 10mila monete d’argento – vendute ognuna per 80 sterline – e bimbi nati lo stesso giorno fu regalato un penny d’argento portafortuna. Per Charlotte invece furono coniate 4 moneta con un prezzo variabile da 13 a 1800 sterline.