Essere pagati per mangiare pizza? Si può, ecco tutte le info!

pizza

Ecco l'annuncio di lavoro che ti farà diventare l'assaggiatore ufficiale di questa prelibatezza tipica del Made in Italy

Metti mano al curriculum e prepara subito una video-presentazione: il #dreamjob che farà diventare verde d’invidia tutti i tuoi amici ti sta aspettando!

Per tutti coloro che sono alla ricerca del lavoro dei sogni e amano mangiare la pizza c’è un modo per conciliare entrambe le necessità: ecco l’annuncio di lavoro che ti farà diventare l’assaggiatore ufficiale di questa prelibatezza tipica del Made in Italy.

L’azienda inglese Ooni, produttrice di forni d’alta gamma specializzati nella cottura di vari cibi, è alla ricerca di un Pizza Tester. Si tratta di una figura professionale – mix tra un assaggiatore esperto-appassionato e un food influencer – in grado di dare una valida opinione gastronomica sui prodotti alimentari cotti tramite il cavallo di battaglia dell’azienda, per appunto, i forni.

I requisiti? Essere un freelance non necessariamente residente in Inghilterra, saper impastare e fare la pizza in casa. Ultimo ma non ultimo, essere una persona amante dei social: l’esperienza infatti dovrà essere condivisa con i propri followers.

Ma come funziona? Una volta superate le selezioni, l’azienda invierà a casa un forno con cui sperimentare tutte le ricette che più preferisci per poi postarle. Il lavoro sarà retribuito in base alla tua esperienza.

Come candidarsi? Basta inviare una video-presentazione all’indirizzo mail jobs@ooni.com in cui racconti di te e mostri le tue doti da Pizza Influencer tra le mura di casa, entro e non oltre il 14 ottobre 2018.