Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales genitori bis

rocio morales raul bova

La famigliola degli attori Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales si allarga sempre di più: è in arrivo infatti un secondogenito per la coppia

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales sono pronti a dare una sorellina o un fratellino alla piccola Luna, che a dicembre festeggerà 3 anni. Gli attori, secondo un’indiscrezione pubblicata dal magazine di gossip Chi, starebbero per diventare genitori bis.

In alcuni scatti pubblicati sulle pagine della rivista, sul corpo dell’attrice si iniziano a notare i primi accenni del fantomatico pancino.Rocío, 30 anni appena compiuti – lo scorso 10 giugno – sarebbe infatti già al quinto mese di gravidanza ma, a parte questo dettaglio, non ci sono altre informazioni. La coppia è conosciuta per la discrezione con cui gestiscono ogni aspetto della loro vita, sia che si tratti della componente mondana e lavorativa sia di quella famigliare.

La coppia

L’incontro tra i due è stato un vero e proprio colpo di fulmine in un momento particolare per la vita di entrambi. Nel 2013 Raoul Bova era ancora sposato con la ex moglie Chiara Giordano da cui ha avuto due figli, Alessandro e Francesco. Rocío, come aveva raccontato a Verissimo, aveva appena messo fine a un rapporto:

«È stato l’incontro tra due persone con le loro ferite. Quando ho conosciuto Raoul ero in un momento in cui provavo molto dolore perché uscivo da un rapporto che mi faceva stare male da tempo. La nostra è stata l’unione di due anime che si capiscono. Ci ha legato da subito la fede e l’amore per la natura».

L’unione tra i due aveva scatenato molte polemiche: «Mi ha ferito essere giudicata a prescindere, senza sapere nulla di me, dei sentimenti che vivevo» aveva dichiarato la ragazza. Dopo aver superato questi primi ostacoli, la famiglia Morales-Bova è finalmente pronta ad allargarsi con il secondogenito in arrivo.