La mamma di Selena Gomez e il trapianto di rene

selena gomez lupus

Dopo la scoperta del perché Selena Gomez è rimasta lontana dalle scene - il trapianto di rene - parla la madre della cantante

La sofferenza di una figlia è forse la cosa peggiore che una madre possa sopportare. La paura e il sentimento di impotenza che ti affliggono in quei momenti è devastante. Lo sa bene la quarantunenne Mandy Teefey, mamma di Selena Gomez che, dopo la divulgazione del delicato intervento a cui si è sottoposta «sua piccola», ha deciso di condividere con i follower tutto ciò che ha provato durante il trapianto di rene di Selena, donatole dalla migliore amica Francia Raísa.

La malattia

Ma facciamo un passo indietro. Nel 2015 Selena aveva dichiarato pubblicamente di essere affetta da una malattia rara e cronica: il lupus. Dopo 2 anni e molta sofferenza, la cantante ha condiviso un altro piccolo – ma grande – dettaglio con i suoi fan. Quest’estate si è dovuta sottoporre a un trapianto di rene e a donarglielo è stata la sua migliore amica: l’attrice Francia Raisa. Il lupus eritematoso sistemico, infatti, è una malattia autoimmune che aggredisce l’organismo causando infiammazione e danni agli organi. È per questo motivo che l’operazione si è resa indispensabile.

La mamma

Mamma Mandy ha confessato che, negli attimi in cui Selena era sotto i ferri, «Come madre mi sono sentita inutile, spaventata e l’unica cosa che potevo fare era pregare per entrambe».

Ripostando la foto scelta e condivisa della figlia, ha inoltre aggiunto: «È una delle immagini che mi spezzeranno il cuore per il resto della mia vita. Tutte le volte che non sapremo se ce la faremo, potrò riguardare questa foto e sapere che potremo sempre risalire».

La Gomez dal canto suo scrive: «Non ci sono parole per descrivere quanto io possa essere grata alla mia bellissima amica, mi ha fatto un dono sacrificandomi e regalandomi il suo rene. Ti amo tanto sorella» e Mandy non ha potuto che confermare e santificare l’enorme sacrificio di Francia, concludendo con la bellissima frase: «Sel ha un nuovo rene, io ho ancora la mia bambina e ho anche una nuova figlia».