Johnny Depp: ecco i possibili perché del suo preoccupante aspetto fisico

johnny depp

In alcune foto postate su Instagram da una fan russa, l'attore e frontman della band Hollywood Vampires sembrerebbe tutt'altro che in buona salute

Cosa sta succedendo al bel pirata è ancora un mistero e lui d’altro canto, non conferma ne smentisce le teorie dei fan preoccupati. Dopo la tappa in Russia, ora è la volta di Berlino. La radicale trasformazione fisica, si mormora, è solo un modo per entrare nei panni del prossimo ruolo cinematografico: bugia, verità o supposizione azzardata?

Nel 2018 l’attore è atteso nei cinema nei panni di un detective in City of Lies (7 settembre) e nel sequel di Animali fantastici: I crimini di Grindelwald. Inoltre secondo l’Hollywood Reporter sarebbe in in ballo anche con un’altra pellicola – Richard Says Goodbye –  in cui interpreterebbe un professore che, dopo aver scoperto di esser affetto da una malattia terminale, stravolgerebbe la sua vita. Quest’ultimo giustificherebbe, in effetti, l’attuale aspetto fisico dell’attore. Staremo a vedere.

Nuovo look, depressione, disintossicazione o che altro?

Visibilmente dimagrito, zigomi scavati e testa rasata a mo’ di skinhead – a dir poco irriconoscibile – tanto da scatenare il panico tra le sue fan. In alcune foto postate su Instagram da una fan russa, l’attore e frontman della band Hollywood Vampires – in concerto in Italia il 7 e l’8 giugno a Lucca e Roma – sembra tutt’altro che in buona salute. 

Dopo il turbolento divorzio dalla ex moglie Amber Heard, che ha gettato l’attore di Pirati dei Caraibi in una crisi finanziaria senza fine, è arrivato anche il processo per cattiva gestione finanziaria dei suoi conti, contro i suoi ex manager della società Management Group: insomma, tutt’altro che un periodo roseo. Un periodo costatogli la bellezza da 25 milioni di dollari! I guai però non sono finiti qui: anche un’accusa di sfruttamento da parte di due ex guardie del corpo che riportano di aver spesso guidato l’auto dell’attore carica di droga e alcool; di essersi spesso occupati, in stile balia, dei due figli Lily-Rose e Jack nonostante non rientrasse nelle loro mansioni.

«Dovevamo continuamente preoccuparci di informarlo, quando le sostanze illegali che assumeva, lo rendevano impresentabile» affermano Eugene Arreola a Miguel Sanchez.

At the Museum of #Mayakovsky in #Moscow

A post shared by Johnny Depp (@johnnydeppofficial) on