IHeartRadio Music Awards: chi è l’artista dell’anno?

taylor swift
Credit immagine: People

C'è una cantante che ha trionfato persino sulla badgal Rihanna senza nemmeno presentarsi, causa impegni lavorativi, sul palco degli IHeartRadio Music Awards

Sempre e solo lei, non ce n’è per nessun’altra: Taylor Swift è stata incoronata artista dell’anno agli IHeartRadio Music Awards 2018, domenica sera, alla faccia di tutte le altre. A Rihanna e Pink infatti, è rimasto ben poco. A far man bassa di premi anche i colleghi Ed Sheeran e Cardi B, tra le nuove promesse.

Sfortunatamente per i fan che attendevano con trepidazione la cantante, sul palco della manifestazione a ritirare il premio e ringraziare il pubblico si è presentato in sua vece… Un video pre-registrato!

«Hey guys, voglio solo dirvi grazie per il riconoscimento. In mia assenza, però, e per dimostrarvi tutta la mia riconoscenza, voglio farvi vedere il video inedito di Delicate, nuovo singolo estratto da Reputation».

Taylor Swift spiega così ai fan il motivo della sua assenza, ovvero, le prove dell’imminente tour mondiale che le hanno impedito di presenziare fisicamente all’evento.

✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨✨

A post shared by Taylor Swift (@taylorswift) on

Il video del brano – e la canzone stessa – suonano come una confessione che getta un cono di luce sull’assenza prolungata, durata mesi, della cantante dalla scena mediatica e pubblica. Delicate, secondo i bene informati che non se ne perdono una, sembrerebbe essere dedicata all’attuale fidanzato, l’attore Joe Alwyn.

Nel video si vede la Swift danzare ovunque: dalla hall di un albergo, al cofano di una macchina sotto la pioggia cadente. Il tema centrale del video sarebbe il desidero di essere libera dall’essere una celebrity, di essere semplicemente se stessa, permettendosi addirittura il lusso ballare per strada senza però essere vista. Invisibile agli occhi del mondo.

Il desiderio di essere solo Taylor, la ragazza della Pennysilvania che ancora non si era interfacciata con il mondo luccicante della musica, non aveva raggiunto il successo e nemmeno ne aveva pagato il prezzo. Una Taylor ingenua e nuova che rinasce così, ballando sotto la pioggia in una sorta di singing in the rain.