Federica Pellegrini lascerà il nuoto?

federica pellegrini

La divina del nuoto smetterà o no con la sua più grande passione? Raggiunti i 30 anni, Federica Pellegrini sembra dover prendere decisioni non da poco

Nuoto o non nuoto, è questo il problema di Federica Pellegrini.

«Il mio cuore mi dice di smettere per le troppe delusioni umane fuori dalla vasca; la mia testa, invece, vuole che continui. Entro l’autunno deciderò che cosa fare definitivamente della mia vita». La bomba è stata sganciata durante un’intervista per il magazine di gossip Chi, realizzata in occasione del recente compleanno.

La divina del nuoto smetterà o no con la sua più grande passione? Giusto poco tempo fa, duranti gli Europei di Glasgow, sembrava esser più che determinata a prender parte alle olimpiadi di Tokyo 2020, dopo la delusione di Rio 2016. Sarà forse il raggiungimento dei fatidici 30 anni festeggiati con le compagne di squadra, le amiche del cuore e i familiari, ad aver messo in crisi Federica?

Ciò che è assodato è che l’ex Filippo Magnini, fidanzato con Giorgia Palmas, non le ha fatto neanche una telefonata per augurarle buon compleanno: «Non mi ha fatto neanche gli auguri. Abbiamo interrotto ogni rapporto quando ha portato via le cose da casa mia. Mi ha cancellata completamente dalla sua vita, forse nutre rancore perché l’ho lasciato io, che, invece, non ho alcun problema nei suoi confronti. Dopo Filippo ho scelto di essere low profile, ho avuto un’altra breve storia, ma vivo sempre nel dubbio che dall’altra parte ci sia una persona che non ama solo Federica ma il “personaggio”».

Poco importa. Al White party di compleanno, tenutosi a Jesolo a bordo piscina, erano presenti tutti gli affetti della campionessa: dalla famiglia, i compagni della nazionale, Alberto Tomba e Matteo Giunta, con cui da mesi si vocifera ci sia in atto un flirt.

Nel frattempo, mentre aspettiamo la decisione definitiva della nostra Federica nazionale, sappiamo per certo che la nuotatrice ha gradito molto l’aver partecipato al programma tv Italia’s got Talent. Insomma, la televisione non l’ha affatto spaventata e anzi, sembrerebbe propensa a continuare il percorso.

«Se dovessi smettere davvero con il nuoto vorrei che i prossimi trent’anni fossero come i primi. La parola “mamma“? Oggi sì… potrebbe anche dirmi qualcosa. Vedremo…».