Adele, i 30 anni come Rose (Titanic)

adele

Per il compleanno, la cantante inglese si è scatenata in festeggiamenti a tema... Titanic! Nei panni di Rose ha spento così le candeline ma il web...

La cantante inglese ha condiviso degli scatti su Instagram in cui è identica a Kate Winslet. O meglio, è identica con tanto di raccolto con riccioli, abito sontuoso e cuore dell’oceano al collo, all’attrice Kate Winslet nei panni di Rose DeWitt-Bukater: l’indimenticabile protagonista del kolossal Titanic (1997) che – con il bel Leo DiCaprio – è rimasta scolpita nella memoria di tutti noi. Adele ha festeggiato così i suoi 30 anni, con un party a tema, ricorrenza tutt’altro che inusuale quando si parla di celerities. A vedere il risultato, non ci resta che esclamare “Good job Adele!”.

«Non sono sicura di cosa farò per i prossimi trent’anni, essendo stata così fortunata fino a questo momento. Grazie a tutti per essere stati al mio fianco in questi ultimi 11 anni.E grazie alla mia famiglia per aver assecondato la mia mania per il film Titanic. La scorsa notte è stata la migliore della mia vita» scrive la cantante su internet.

Al party, per ovvietà di cose, non potevano mancare volti noti com e Zane Lowe, Aaron Paul, Alan Carr, Mark Ronson.

Se la festeggiata e i suoi invitati si sono divertiti, c’è chi in rete ha avuto da ridire e non ha gradito particolarmente il fatto che Adele avesse scelto come tema per una celebrazione felice – un compleanno – una tragedia realmente accaduta. Insomma, il collegamento al film, seppur palese, è stato messo in secondo piano. La cantante non si è ancora espressa sull’ondata di hater che si è riversata a commentare ma di sicuro, non ha mai nascosto di essere un’accanita fan del protagonista maschile Jack Dawson (e Leonardo!).

Detto ciò, i 30 anni di Adele sono stati tutt’altro che negativi: sposata con Simon Konecki, ha un bimbo di nome Angelo e alle spalle, un tour mondiale tutto esaurito:

«Ogni volta sono così tesa che non ho il coraggio di improvvisare o di prendere altre iniziative. (Sul palco) Non vorrei deludere nessuno». E brava Adele!