Vuoi essere felice? A Yale c’è il corso che fa per te!

yale felicita corso

La prestigiosa università americana Yale ha istituito un corso che spiega agli studenti come essere felici. Risultato? Tutto esaurito!

A Yale, uno degli atenei americani più prestigiosi del mondo, si è tenuto un corso da record che in poche settimane è diventato il più frequentato negli ultimi 317 anni di vita dell’università. Di cosa parliamo? Lo scorso 12 gennaio ha preso il via il corso Psychology and the Good Life che insegna agli studenti a essere felici, vivere bene e migliorare le proprie prestazioni.

Ma andiamo con calma. All’apertura delle registrazioni, gli iscritti erano solo 300. Dopo tre giorni invece, chissà come e chissà perché, le iscrizioni sono letteralmente raddoppiate per poi, triplicarsi nelle 48 ore successive. Il totale è risultato essere pari a un terzo degli studenti iscritti a Yale, nel triennio. Il corso della professoressa Laurie Santos – due lezioni a settimana – è andato sold out. (Il record precedente era stato raggiunto da Psychology and the Law che registrò nel 1992 1.050 iscrizioni).

A quanto pare, era da tempo che gli studenti – in media 600 per corso – chiedevano di inserire all’interno del piano studi dell’ateneo, un percorso di studi simile.

«Gli studenti vogliono cambiare desiderano essere felici e mutare la mentalità del campus. In questo momento gli studenti si sentono parte di un bel movimento e di una battaglia giusta» ha spiegato la professoressa Santos al New York Times durante un’intervista.

La motivazione di tutto questo interesse nei ragazzi è dovuto al fatto che, secondo la docente, durante le scuole superiori sono stati costretti a mettere in secondo piano le loro esigenze – e di conseguenza anche la felicità – per studiare in funzione dell’ammissione al prestigioso ateneo. Dopo anni di sacrifici dunque, sentirebbero la necessità di trovare un equilibrio che li soddisfi con solo dal punto di vista accademico.

Il corso approfondisce tutte le teorie legate al comportamento e a come migliorare le prestazioni nello studio, nel lavoro (etc…), diminuire lo stess e come instaurare uno stile di vita positivo.